CIRCA POSIZIONE

Primošten - è un paradiso sulla terra, dove il sole bacia il mare, ed i pini con la loro ombra accarezzano le coste di ghiaia, le rocce e le piccole baie...

Tempo fa Primošten era un’isola. Al tempo delle conquiste osmaniche la città fu recintata dalle mura, coronata da torri e collegata con la terraferma da un ponte mobile. Oggi è una bellissima cittadina turistica, circondata dai sette isolotti e tante baie di ghiaia.

Quale antico villaggio di pescatori, Primošten ha conservato una specifica atmosfera mediterranea e con l’architettura medievale e la sua bellezza e l’ospitalità degli abitanti attrae turisti, i quali ci tornano sempre volentieri.


Le attrazioni - la tradizione della coltivazione di olive e dell’uva dura da secoli in quest’area. è famoso sopratutto il vino rosso - Babić di Primošten.

Nell’entroterra si trova il gioiello della tradizione e del modo di vita autentico nelle case rurali di Primošten Burnji. Tra le attrazioni speciali figurano la chiesa di San Giorgio (Sv.Juraj) edificata nel 1298 ed oggetti di scavi che datano perfino a 2,000 anni fa.

Gite giorneliere offrono la possibilità di visitare le città di Sebenico (Šibenik), Traù (Trogir) e Spalato (Split) ed i parchi nazionali Krka ed Isole Coronate (Kornati).